Tutte le varie frequenze interessanti le trasmissioni radio-televisive sono state classificate in un'assemblea internazionale delle Radio e Telecomunicazioni tenutasi ad Atlantic City nel 1947.

Nella tabella che segue è riportata la suddivisione delle onde radio nelle varie bande di frequenza, con le relative denominazioni secondo lo standard IEEE(Institute of Elechtrical and Electronic Engineers - Organizzazione professionale USA -), adottato dall'ITU (International Telecommunication Union - Agenzia delle Nazioni Unite-) appunto nel 1947.

Lo spettro è suddiviso in nove bande di frequenza, designate da numeri interi consecutivi.

 

Numero
di banda
Simbolo 
(Sigla)
Gamma di 
frequenza
Gamma di
lunghezza d'onda
Definizione
(onde ...)
4 VLF
(Very Low Frequencies)
da 3 KHz
a 30 KHz
da 100 Km
a 10 Km
miriametriche
5 LF
(Low Frequencies)
da 30 KHz
a 300 KHz
da 10 Km
a 1 Km
chilometriche
6 MF
(Medium Frequencies)
da 300 KHz
a 3000 KHz
da 1 Km
a 0,1 Km
ettometriche
7 HF
(High Frequencies)
da 3 MHz
a 30 MHz
da 100 m
a 10 m
decametriche
8 VHF
(Very High Frequencies)
da 30 MHz
a 300 MHz
da 10 m
a 1 m
metriche
9 UHF
(Ultra High Frequencies)
da 300 MHz
a 3000 MHz
da 100 cm
a 10 cm
decimetriche
10 SHF
(Super High Frequencies)
da 3 GHz
a 30 GHz
da 10 cm
a 1 cm
centimetriche
11 EHF
(Extra High Frequencies)
da 30 GHz
a 300 GHz
da 10 mm
a 1 mm
millimetriche
12 microonde da 300 GHz
a 3000 GHz
da 1 mm
a 0,1 mm
decimillimetriche

Le frequenze dei sistemi di comunicazione sono comprese tra 30 MHz e 3 GHz.

 

E' d'uso comune distinguere anche tra:

  • radio-frequenze (le frequenze fino a 220 MHz);
  • microonde (le frequenze al di sopra di 220 MHz).

Nella pratica le radio-onde vengono suddivise in:

  • onde lunghe (comprendendo le VLF e le LF);
  • onde medie (corrispondenti alle MF);
  • onde corte (corrispondenti alle HF);
  • onde ultracorte (corrispondenti alle frequenze superiori e cioè VHF, UHF, SHF, EHF).

Le spettro delle microonde viene ulteriormente suddiviso in bande che vengono contraddistinte da una lettera dell'alfabeto, come nella tabella che segue:

 

Banda 
(Simbolo )
Frequenza
Lunghezza
d'onda
P da 0,22 GHz
a 1 GHz
da 136,36 cm
a 30 cm
L da 1 GHz
a 2 GHz
da 30 cm
a 15 cm
S da 2 GHz
a 4 GHz
da 15 cm
a 7,5 cm
C da 4 GHz
a 8 GHz
da 7,5 cm
a 3,75 cm
X da 8 GHz
a 12,5 GHz
da 3,75 cm
a 2,4 cm
Ku da 12,5 GHz
a 18 GHz
da 2,4 cm
a 1,67 cm
K da 18 GHz
a 26,5 GHz
da 1,67 cm
a 1,13 cm
Ka da 26,5 GHz
a 40 GHz
da 1,13 cm
a 0,75 cm

 

I pedici che appaiono nei simboli delle bande K ,stanno per "under" e "above" , indicando la posizione in frequenza rispettivamente al di sotto e al di sopra della banda K .