Bande di radiodiffusione internazionale

 

Dal Regolamento Radio di Ginevra il servizio di radiodiffusione è definito come servizio di radiocomunicazione nel quale le trasmissioni sono intese "per una ricezione diretta alla generalità del pubblico". Il servizio può comprendere emissioni di suoni, trasmissioni televisive o altri tipi di trasmissione. 

 

 

 Per l'Europa tali frequenze sono:

 

da kHz a kHz onda banda
148.5
526.5
2300
3950
5950
7100
9500
11650
13600
15100
17550
21450
25670
283.5
1606.5
2498
4000
6200
7300
9900
12050
13800
15600
17900
21850
26100
onde lunghe
onde medie
onde corte
onde corte
onde corte
onde corte
onde corte
onde corte
onde corte
onde corte
onde corte
onde corte
onde corte


120 metri
75 metri
49 metri
41 metri
31 metri
25 metri
22 metri
19 metri
16 metri
13 metri
11 metri

 

 

 

Per la radiodiffusione internazionale sono:

 

kHz
153-279
531-1602
2300-2495
3200-3400
3900-4000
4750-5060
5900-6200
7100-7350
9400-9990
11600-12100
13570-13870
15100-15800
17480-17900
18900-19020
21450-21750
25600-26100
Onde lunghe (1)
Onde medie
Banda tropicale dei 120 metri (2)
Banda tropicale dei 90 metri (2)
Banda regionale dei 75 metri (3)
Banda tropicale dei 60 metri (2)
Banda internazionale dei 49 metri
Banda internazionale dei 41 metri (4)
Banda internazionale dei 31 metri
Banda internazionale dei 25 metri
Banda internazionale dei 22 metri
Banda internazionale dei 19 metri
Banda internazinoale dei 16 metri
Banda internazionale dei 15 metri
Banda internazionale dei 13 metri
Banda internazionale degli 11 metri

 

(1) in uso solo in Europa, Africa e regioni asiatiche dell'ex URSS
(2) in uso nei paesi collocati tra i Tropici del Cancro e del Capricorno, salvo alcune eccezioni (ex-URSS)
(3) banda utilizzata in Europa, Africa, Asia
(4) non utilizzata nell'emisfero occidentale